Ti consiglio : Roberta Zanetti – l’Alchimista

Oggi voglio parlarvi di una donna speciale che ho conosciuto attraverso il web.

Mi ha incuriosito sin da subito il suo modo di comunicare, di arrivare dritta al cuore con i suoi post e le sue newsletter (a volte ho avuto l’impressione che mi stesse leggendo nel pensiero!) e soprattutto il suo modo di lasciar trapelare i sentimenti, le paure e i momenti di riflessione, offrendo soluzioni ma anche e soprattutto invitando ad ascoltarci e a stare nel momento presente, con “quello che c’è” anche se non sempre piacevole.

Lei si chiama Roberta Zanetti, si definisce un’alchimista e come spiega nell’intervista che segue, sostiene le donne nella loro trasformazione, aiutandole a far emergere il loro potenziale e a liberarsi dai blocchi che tengono imprigionata la loro energia.

Lo fa in diversi modi, ma quello che più ci appassiona (cliccate qui per vedere tutte le foto del suo profilo instagram) sono i suoi “retreat” ovvero i viaggi verso mete esotiche che Roberta organizza per gruppi di donne che vogliono intraprendere un percorso evolutivo.

Retreat a Bali, Indonesia.

 

P. –  “Roberta, mi piace molto la tua definizione di “Alchimista” – puoi raccontarci meglio in che modo aiuti le donne a trasformare la propria vita? “

R. –  “Sai, il significato di alchimia non è mai cambiato nel corso dei secoli: essenzialmente, aiuto le donne a trasformare il loro piombo in oro, ovvero a scoprire il loro potenziale e a lasciare andare il passato, trasmutando tutte le energie represse o bloccate, tutte le ferite che portano nel cuore e nell’anima in emozioni superiori, in punti di forza che facciano loro affrontare le paure e il buio da cui scappano, consciamente e inconsciamente.

In quanto istruttrice di meditazione tibetana e di pranic energy healing parto dal presupposto che, nel mondo dell’energia, nulla si crea e nulla di distrugge: tutto si trasforma. Tramite uno strumento moderno, come l’Intuitive coachingche combina il coaching classico ad altre tecniche alcune più antiche come la meditazione, il pranayama e l’energy healing ad altre più recenti come l’ipnosi, il mirroring, l’uso di oli essenziali, le aiuto ad affrontare l’evoluzione.

Cambiamento ed evoluzione sono due cose molto diverse: la prima è un fenomeno naturale che subiamo. La seconda è una scelta consapevole, è un viaggio che scegli di intraprendere.

Mi piace dire che faccio viaggiare le donne, sia nel loro mondo interiore che nel modo fisico.”

 

P. – “Sui social network le foto dei tuoi retreat in Indonesia, India, Marocco… ci fanno sognare. Puoi spiegare meglio cosa sono, a chi sono rivolti e fare alcuni esempi di attività che si svolgono durante i viaggi?”

R. – “I miei retreat sono viaggi per sole donne che hanno voglia di partire per evolvere, per lasciare andare pesi del passato, etichette e maschere.

Sono veri e propri ritiri per donne che hanno voglia di mettersi in gioco, di portare un cambiamento, di riprendersi il loro potere per tornare ad essere co-creatrici della propria vita invece che di subirla.

Ogni retreat ha un tema diverso che viene affrontato in viaggio tramite sessioni giornaliere di coaching, mirroring, journaling, energy healing e meditazioni studiate ad hoc, mattutine e serali.

Nel tempo libero si visitano i luoghi con atteggiamento da viaggiatrici e non da turiste – una cosa a cui tengo molto. Viaggiare di per sè è un grande atto trasformativo: viaggiare e lavorare contemporaneamente è una bomba: non torni mai come sei partita.

Il gruppo in sè ha una sua aura e una sua energia trasmutativa: è incredibile per me assistere alla trasformazione delle partecipanti dal momento in cui arrivano a quello in cui ci salutiamo.

L’energia si pulisce, le vibrazioni si alzano, le vedo tornare a splendere. Ecco perché ho chiamato questi viaggi “Rise&Shine Retreats“, ovvero “alzati e brilla”.

 

 

P. – “Infine…quale corso o attività consigli alle donne che vogliono iniziare a conoscerti e fare un percorso con te? “

R. – ” Attualmente, essendo un periodo di altissima concentrazione lavorativa, non prendo più sedute di coaching o percorsi di coaching singoli ma consiglio vivamente il corso che mi fa più emozionare http://www.robertazanetti.it/per-te/tecnologia-del-sentire/

E’ un corso per cui sono istruttrice per l’Italia: 6 ore in cui le partecipanti imparano a sentire con le proprie mani l’energia, a percepirla, a vederla.

E’ bellissimo vedere la loro reazione quando prendono consapevolezza di questo sesto senso e sono sempre felice e onorata di potere essere lì con loro e vedere le lacrime scendere sul loro viso. E’ un grande privilegio. “

 

Che dire….grazie mille Roberta, è stato un vero piacere per me condividere questa intervista e spero di conoscerti presto, mi auguro ad uno dei tuoi retreat 😉

Un abbraccio,

Paola

 

I suoi contatti :

Sito

Facebook

Instagram

Newsletter

 

 

10 thoughts on “Ti consiglio : Roberta Zanetti – l’Alchimista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *