Donne che consiglio: Natascia Pane

Oggi è un giorno speciale e lo celebro con grande entusiasmo, continuando con la rubrica ‘Donne che consiglio ‘ di questo blog.

Una sezione dedicata alle donne che ho incontrato sul mio cammino, con cui ho collaborato o che semplicemente seguo e ammiro e sono convinta possano fare la differenza nella vita delle persone.

Oggi questo spazio è dedicato alla splendida Natascia Pane: coach, ipnotista e autrice.

Ho conosciuto Natascia per caso (che poi sappiamo che il caso non esiste) durante il seminario di Miranda Gray per ricevere l’iniziazione come Moon Mother.

L’ho riconosciuta subito e così per due giorni ho avuto il piacere di interagire con lei, ascoltarla e condividerne i pensieri: che dire, la sua energia e luminosità precedono di gran lunga le sue parole e in quell’occasione la sua Luce era ancora più intensa in quanto portava in grembo il suo primogenito Noah.

Ricordo che al termine del seminario tenutosi a Milano, c’era lo sciopero dei treni e così andai in stazione non sapendo se e a che ora sarei tornata a Bologna. Per fortuna tutto andò bene e la sera ritrovai un messaggio su Messenger da parte sua per sapere se fossi arrivata e se stessi bene. Un gesto tenero e gentile che dice tutto sulla sua persona.

Natascia è un grande esempio di donna per me, in quanto rappresentazione di equilibrio tra energia femminile e maschile: in versione ‘dolcezza’ come mamma e moglie e determinata e sempre al top come coach e imprenditrice.

Per tutte le ‘millemila’ cose che fa ci vorrebbe una bio di una pagina intera, ma provo a riassumere le sue principali attività: è una talent coach, ipnotista, scrittrice di libri ( esprimi il tuo talento, no limits, è in tuo potere ) direttrice di Coach Mag, la rivista italiana dedicata al mondo del coaching, creatrice del Coach Mag Club, la Community dedicata ai Coach professionisti, ha varie collaborazioni in attivo e soprattutto è mamma di due bellissimi bambini.

Perché scoprirla e fidarsi di tutte le cose che vi sto scrivendo?

Semplicemente perché da due anni leggo la sua rivista sempre ricca di spunti e strumenti interessanti che ogni coach dovrebbe avere sul comodino, ho letto due dei suoi arricchenti libri ( il terzo arriverà 😊), sono iscritta al Coach Mag Club in cui ricevo supporto costante per migliorare la mia professione di Coach e soprattutto sono stata una coachee di Natascia (per i non addetti ai lavori, una sua cliente di coaching ).

E vi dirò di più: in una sola ora di sessione ho dato una svolta completa alla mia vita per cui ancora adesso mi sento di ringraziarla.

Sul suo sito trovate tantissime risorse gratuite da scaricare https://www.natasciapane.com/

E potete seguirla sui canali social:

IG https://www.instagram.com/natasciapane/

FB https://www.facebook.com/natasciapane.officialpage/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.